Posts in health news

#TherafluThermoscanner

marzo 17th, 2016 Posted by health news No Comment yet

Nella via principale di Varsavia e presso il centro commerciale Zlote Tarasi, è stato installato il Theraflu Thermoscanner, il primo totem interattivo capace di rilevare la febbre ai passanti. Attraverso l’utilizzo di una sofisticata fotocamera a scansione termica, il Thermoscanner misura la temperatura corporea dell’utente,generando in automatico un Termo Selfie, un vero e proprio responso medico digitale, con tanto di prodotto Theraflu consigliato, scaricabile dal minisito dedicato o da QR Code.

theraflu-thermoscanner-600-20219

In caso di messaggio di sospetta influenza, l’utente viene infine invitato a postare sui social network il proprio Thermo Selfie accompagnato dall’hashtag #TherafluThermoscanner.

 

 

 

Il QR code sui pack farmaceutici

febbraio 18th, 2016 Posted by health news No Comment yet

Il Gruppo Angelini lancia con Moment una novità esclusiva: il primo foglietto illustrativo multilingue accessibile direttamente dalla confezione attraverso un QR code. Una soluzione pensata per minimizzare il rischio di un uso improprio dei farmaci per problemi linguistici. Le 10 lingue attualmente disponibili sono: cinese mandarino, arabo, hindi-urdu, russo, spagnolo, inglese, portoghese, tedesco, francese e italiano.

[GUH news] #14 – Le ultime novità da Grand Union Healthcare

febbraio 1st, 2016 Posted by health news No Comment yet

Nella newsletter #14 si parla della nuova testimonial over 90 per Wise Wear-produttore di eleganti accessori high-tech, Health Suite Digital Platform la nuova piattaforma di Philips, #1HOURMORE di Dompè e altre news. Per leggere tutta la newsletter clicca qui.

Unknown

 

Speciale Healthcare @CES2016

gennaio 12th, 2016 Posted by health news No Comment yet

La newsletter Grand Union Healthcare dedicata interamente ad alcune delle novità healthcare emerse durante la più importante fiera internazionale di tecnologia: l’International Consumer Electronics Show (meglio conosciuto come CES). Il termometro del futuro, un orologio contro la nausea, un cucchiaio per il Parkinson, il cerotto contro le scottature tutte innovazioni intelligenti pronte per esser scoperte. Leggi la newsletter

CES-Show

AUGURI!!!

dicembre 21st, 2015 Posted by health news No Comment yet

Auguri_guh

Newsletter #11 di GUH

dicembre 14th, 2015 Posted by health news No Comment yet

Le novità delle ultime settimane sul mondo pharma-digital. In questa newsletter vi segnaliamo la nuova campagna LILA Onlus sull’importanza del test salivare per l’HIV, l’app veasyt live la piattaforma utilizzata anche a EXPO 2015 per i visitatori sordi e altre novità interessanti. Leggi la newsletter #11 GUH

Senza titolo

 

#iovaccino, no alla #disinformazione: un fenomeno virale

ottobre 23rd, 2015 Posted by health news No Comment yet

Anche il delicato tema della vaccinazione pediatrica diventa social! Dalle pagine del blog di una mamma bolognese “The social media mama” è partita la scorsa settimana una campagna di sensibilizzazione sulle vaccinazioni pediatriche a colpi di selfie. La campagna è diventata virale in tempi record grazie a Instagram, Twitter e Facebook. Sui social network infatti si moltiplicano le foto di mamma e papà che mostrano il cartello «#iovaccino, no alla #disinformazione». CR0Rd5YUAAAdXEL

Si tratta di un vero e proprio fenomeno virale la nuova campagna #iovaccino #iomivaccino #VaccinarSì che ha raccolto in pochi giorni migliaia di adesioni. Ad appoggiare l’iniziativa anche il sito VaccinarSì, della Società italiana di igiene medicina preventiva e sanità pubblica (SiTi), l’Istituto superiore di sanità e il ministero della Salute.

RICORDAMI…di prendere i farmaci!

settembre 28th, 2015 Posted by health news No Comment yet

La mancata aderenza (non-compliance) di un paziente alle prescrizioni farmacologiche è oggi universalmente riconosciuta come un problema frequente che causa il mancato raggiungimento terapeutico e l’aumento dei costi dell’assistenza sanitaria.

Secondo l’OMS “massimizzare l’efficacia degli interventi finalizzati ad aumentare la compliance può avere un impatto di gran lunga maggiore sulla salute delle popolazioni di qualunque altro progresso terapeutico”.

La tecnologia può essere un valido strumento in grado di offrire ottime soluzioni a questo problema. In un precedente post infatti avevamo già introdotto questa tematica parlandovi di Pill’Up, un device che facilita la corretta assunzione dei farmaci.

Recentemente MSD salute ha lanciato “RICORDAMI“, un servizio gratuito  di aiuto per l’assunzione delle terapie farmacologiche.

Utilizzare RICORDAMI è molto semplice, è infatti necessario scaricare l’app e inserire un indirizzo email valido per registrarsi e iniziare subito ad inserire i farmaci da ricordare. In particolare, è possibile registrare i farmaci manualmente o utilizzare il sistema di riconoscimento immagini della confezione.

Il servizio è attivo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 tutto l’anno. Ogni terapia inserita ha una validità di 3 mesi rinnovabile gratuitamente e senza nessun vincolo.

screen322x572            screen322x572-1

 

[GUH news] #4 – Le ultime novità da Grand Union Healthcare

settembre 11th, 2015 Posted by health news No Comment yet

Le ultimi novità del mondo Digital Health selezionate da Grand Union Healthcare, nell’ultima newsletter potrai approfondire: un’analisi delle community online dedicate ai professionisti della salute, l’ultima avventura a Creta del team T1D Challenge, il nuovo sito Points-Psoriasis.fr lanciato da Abbvie, una recente indagine da Ipsos Healthcare sul digital health in Europa.

Per essere sempre informato sulla sanità digitale iscriviti alla nostra newsletter o seguici su Twitter come @guhealthcare e su Facebook.

11959986_1018683848175662_5156252241982905606_n

“Il tuo sangue, una botta di vita”

agosto 5th, 2015 Posted by health news No Comment yet

Il Ministero della Salute ha da poco avviato la campagna di sensibilizzazione per la donazione del sangue “Il tuo sangue, una botta di vita” in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri, d’intesa con il Centro Nazionale Sangue e il coordinamento C.I.V.I.S. delle associazioni maggiormente rappresentative del settore (AVIS, CRI, FIDAS e FRATRES).

L’iniziativa, oltre a sensibilizzare la popolazione sull’importanza dell’atto della donazione, mira anche ad aumentare il numero dei nuovi donatori, coinvolgendo in particolare i giovani nella fascia di età 18-35 anni, in modo da evitare criticità nell’approvvigionamento soprattutto durante il periodo estivo.

In Italia, sono 630 mila i pazienti che hanno bisogno di sangue, ma con una donazione tutto può cambiare, come accade alla donna protagonista dello spot in onda sulle reti televisive e radiofoniche della Rai.

Leggi il comunicato del Ministero della Salute.